Mercoledì 25 Agosto alle ore 21.30 un nuovo appuntamento alla Chiesa di Santa Maria di Portonovo con la rassegna musicale “Onde di Note”, organizzata dall’Associazione ANSPI ZonaMusica con ItaliaNostra onlus di Ancona e con il sostegno della Fondazione Cariverona. Un concerto conclusivo del mese di Agosto, dal titolo “Musica per la rinascita” che porta con sé tematiche di interesse sociale riguardanti il nostro territorio, come le tragiche scosse di terremoto degli ultimi anni che hanno fatto sì che la Chiesa di S. Maria di Portonovo fosse una delle poche del XI secolo a rimanere intatta. Il percorso “Musica per la rinascita” ha voluto sostenere l’opera e il lavoro di compositori e strumentisti delle zona colpite dal sisma attraverso la registrazione e l’esecuzione delle loro musiche in tutto il periodo della rassegna.

I musicisti ospiti della serata provengono dalle zone coinvolte nei devastanti eventi sismici del 2016 e sono attivi volontari dell’Associazione IoNonCrollo di Camerino (MC): Andrea Ercoli (pianoforte) e Giacomo Correnti (marimba). Un repertorio pensato per omaggiare questi preziosi luoghi attraverso le musiche dei compositori nati e cresciuti proprio fra i monti camerinesi, come Nelio Biondi (1911-1985), compositore, insegnante, direttore di coro e fondatore della scuola di musica di Camerino, oggi Liceo musicale a lui intitolato, che verrà riscoperto con un repertorio inedito che dimostra il rilevante spessore artistico del maestro camerte e la sua intensa attività di compositore e didatta, e Filippo Marchetti (1831-1902), operista di fama internazionale che verrà ricordato con musiche tratte dalla sua celebre opera “Ruy Blas” (tratta dall’omonimo dramma di Victor Hugo), trascritte per questa formazione proprio dal pianista Andrea Ercoli. A conclusione del concerto un tuffo nelle sonorità inconfondibili di Ney Rosauro, compositore e percussionista brasiliano, le cui musiche vanno ad esaltare le qualità tecniche e timbriche della marimba. I due musicisti vantano numerosi concerti in Italia e all’estero sia da solisti che in formazione da camera e sono entrambi docenti dell’Istituto musicale Nelio Biondi di Camerino. Un concerto dal sapore particolare, da gustare in uno dei luoghi più significativi del nostro territorio.

I concerti si svolgono nello spazio antistante la Chiesa di Santa Maria di Portonovo. L’ingresso gratuito è consentito solo su prenotazione al numero 320 6809233 (con Green Pass o tampone negativo nelle 48 ore precedenti).