ONDE DI NOTE 2018

Nel raggio della musica

Giovedì 9 Agosto ore 21.30

Concerto Sotto le Stelle

Ingresso libero

 

Prosegue la rassegna Onde di Note, che accompagna l’estate anconetana con appuntamenti musicali nella splendida cornice della Chiesa di S. Maria di Portonovo. Giovedì 9 Agosto alle ore 21.30 avremo modo di assistere ad un concerto sotto le stelle, con il trio “Pianiste all’Opera”, formato dalle pianiste Rosella Masciarelli, Michela de Amicis e Angela Petaccia. Le musiciste guideranno il pubblico attraverso un repertorio originale, composto proprio per l’esecuzione a sei mani di famosi temi d’opera. La particolarità dell’appuntamento è che a seguire vi sarà un approfondimento astronomico con l’esperto Daniele Crudeli, che condurrà il pubblico alla scoperta di costellazioni e pianeti.

 

Il concerto è a sostegno dell’associazione “IO NON CROLLO” di Camerino, nata a seguito dei terribili eventi sismici dell’ottobre 2016. I ragazzi che la compongono hanno cercato sin da subito di ricostruire un tessuto sociale e culturale purtroppo distrutto dal terremoto. Con il progetto del ” Quartiere delle associazioni” verranno costruite delle strutture adibite a Sede delle associazioni culturali presenti prima del sisma e un auditorium per accogliere concerti ed eventi sociali.

 

 

 

Il Trio “Pianiste all’Opera” formato dalle pianiste Rosella Masciarelli, Michela De Amicis e Angela Petaccia si è costituito nel 1996 amalgamando le esperienze artistiche di tre musiciste. La particolarità della formazione (tre pianiste su un solo pianoforte) e del repertorio accomunano al virtuosismo tecnico sfumature tipiche della tessitura orchestrale. Il loro repertorio comprende musiche originali per pianoforte a sei mani, risalenti alla metà dell’Ottocento, composte da Angelo Panzini e Giusto Dacci sui temi delle più belle opere di Giuseppe Verdi e spazia inoltre a brani di Rossini, Bizet, Liszt, Gounod, Puccini ed altri rielaborati dal Trio stesso. Il perfetto equilibrio, la squisita sensibilità, la musicalità delle tre artiste hanno ovunque riscosso unanimi consensi: così si sono espressi i critici dopo averle sentito in concerto: “Tre corpi una sola anima” (Giornale di Sicilia). “Un gustosissimo repertorio proposto con grazia e straordinaria perfetta sintonia esecutiva” (La Nazione) “ …..Il Trio sviluppa le molte bellezze dello spartito con pathos e charme, non suona solo il pianoforte in modo straordinario, ma suona l’opera con la O maiuscola” (Rhen-Neckar Zeitung), ”…..Il Trio ha poeticamente valorizzato la cavatina di “Tacea la notte placida” (Trovatore) creando un clima trasognato che ha disteso l’ascoltatore, preparandolo al successivo intrecciare di vari temi, sviluppati con tenerezza o con irruenza ma sempre con sbalorditiva virtuosità” (Il Corriere di Tunisi). Il Trio, regolarmente invitato a tenere concerti per importanti Festival e Istituzioni musicali, ha tenuto oltre 500 concerti in Italia e all’estero. Si è esibito in sedi prestigiose quali “La Maison des Arts” di Tunisi su invito dell’Ambasciata Italiana, “l’Espaj Cultural” di Barcellona, Auditorium “Le temple du Change” di Lione in occasione de “La Journèe de la femme et de la celebration du 60° Anniversaire du Droit de Vote aux femmes”,Teatro Sollima di Marsala, Palazzo Rospigliosi di Roma, Standhalle di Eberbach, Teatro Bibiena di Mantova, nella storica sala dell’ex Parlamento ungherese di Budapest per l’inaugurazione del Convegno “Petrarca in Europa”, Auditorium I.I.C. di Addis Abeba, Auditorium J.Viader di Girona, Museo de Bellas Arts di Valencia, Acropolium di Cartagine, Auditorium I.I.C. di Rio de Janeiro, Teatro Carlos Gomez di Vitoria (Brasile), Estate Musicale Frentana, Festival Mozartiano Villa Rufolo di Ravello, Festival di Saint Pere de Rodes, Festival di Besalù, Auditorium Pasha Aman di Skopje, Palazzo Metternich di Vienna ecc. Ha tenuto inoltre tournèe in Francia, Austria, Belgio, Germania, Ungheria, Macedonia, Spagna, Turchia, Brasile, Stati Uniti, Sud America, Africa. Nel 2005 al Trio è stato assegnato un “Premio in riconoscimento della diffusione della Cultura Italiana” dalla Società Dante Alighieri del Massachussetts (USA), nel 2011 un “Premio alla carriera” dall’Inner Wheel di Chieti e nel 2016 il “Premio Eccellenza Donna “. Le tre pianiste affiancano all’attività concertistica quella didattica: Michela De Amicis e Rosella Masciarelli sono docenti di Pianoforte Principale presso il Conservatorio di Musica L. D’Annunzio di Pescara, Angela Petaccia docente di Pratica e Lettura Pianistica presso il Conservatorio Egidio R. Duni di Matera e direttrice della “Yamaha Music School “ di Chieti.