Skip to main content Skip to search

Onde di Note 2021

La rassegna musicale Onde di Note prosegue il suo cammino con la nuova Edizione 2021. Con il sostegno della Fondazione Cariverona, arricchisce la sua programmazione artistica di nuovi concerti e nuovi itinerari musicali. Eventi artistici di grande rilievo hanno permesso la fruizione di questo meraviglioso bene storico e culturale ad un pubblico vasto ed appassionato. L’Associazione ANSPI ZonaMusica di Ancona è giunta al quinto anno della gestione culturale e artistica della Chiesa di Santa Maria di Portonovo, che non può non ospitare una programmazione ambiziosa, attenta, fruibile a tutti e capace di celebrare la sacralità del luogo.
Un calendario di eventi poliedrico, pensato per la stagione estiva 2021 (da Luglio ad Agosto) con appuntamenti in varie fasce orarie, da gustare appieno in uno dei gioielli del nostro territorio, patrimonio storico da preservare e proteggere. 

 

Appuntamenti concertistici serali che spaziano attraverso i repertori e i generi. Un percorso alla scoperta delle compositrici femminili che parte dalla figura di Maria, cui è intitolata la Chiesa di Portonovo. Tre eventi artistici con musiche composte da donne, per valorizzarne il repertorio. Saranno coinvolte interpreti donne e compositrici marchigiane. Ogni concerto sarà caratterizzato da una particolare attenzione all’interazione con il pubblico e all’approfondimento storico-musicologico dei programmi proposti. Un cammino musicale ricco, vario e articolato, che tocca e approda in tutti i continenti.

Concerti da svolgersi in piena estate al sorgere e al tramontare del sole, negli spazi esterni della Chiesa, per godere della suggestione e dell’energia del giorno che nasce e della luna che sorge in un contesto particolarmente evocativo come quello della Chiesa. I concerti potranno avvalersi di suggestioni provenienti dalle arti visive, dal teatro e dalla danza. La musica sarà strettamente legata agli effetti della luce in questo meraviglioso e incontaminato luogo, lasciando gli spettatori stupiti ed ammaliati.

I concerti si svolgono negli spazi esterni della Chiesa, è richiesta la prenotazione al numero 320 6809233