Skip to main content Skip to search

Leonardo Saracini

Leonardo Saracini inizia lo studio del flauto all’età di otto anni presso l’Associazione ANSPI ZonaMusica di Ancona con il M° Beatrice Petrocchi. Consegue il Diploma Accademico di I livello in flauto presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo con il massimo dei voti e la lode sotto la guida del M° Luisa Curinga.

Dal 2012 frequenta la Flute Summer Academy presso i Corsi Estivi di Alto Perfezionamento di Bertinoro (Forlì) presso la scuola di Musica di Bertinoro tenuti dal M° Michele Marasco e dal M° Beatrice Petrocchi. Ha frequentato master di perfezionamento anche con altri prestigiosi flautisti come Danilo Mezzadri, Paolo Taballione e Matteo Evangelisti.

E’iscritto al Biennio Accademico di II Livello in Musica da Camera presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” sotto la guida del M° Alessandra Gentile e sta proseguendo i Corsi annuali di Alto Perfezionamento in flauto e ottavino presso la scuola di musica Anton Rubinstein di Roma con il M° Fabio Angelo Colajanni.

Nel 2016 ha intrapreso anche un percorso formativo in ambito musicoterapico con il modello Benenzon presso la PARS di Macerata, e nel 2017 nell’approfondimento della metodologia ORFF nell’ambito dei corsi di educazione musicale per le scuole elementari presso la scuola Donna Olimpia di Roma.

È risultato vincitore del Concorso nazionale “Città di Sirolo” nella sezione Musica da Camera e, nel 2017, vincendo una borsa di studio dellAlexander & Buono Foundation (fondazione americana per la promozione dei giovani talenti internazionali) si è esibito anche alla Carnegie Hall di New York come solista.

Ha già al suo attivo una nutrita attività concertistica: con l’Orchestra giovanile Miniarmonica delle Marche si è esibito in oltre 40 concerti in tutta la Regione e in prestigiosi teatri quali Le Muse di Ancona, il Gentile di Fabriano, il Lauro Rossi di Macerata, l’Ariston di San Remo. Con il Quartetto di flauti de La Città dei Suoni ha svolto numerosi concerti tra cui quello di riapertura al pubblico della Chiesa Santa Maria di Portonovo di Ancona ed ha più volte partecipato al Convegno Flautistico internazionale “Flautisti in Festa” di Firenze dove si è esibito anche nell’Auditorium dell’Ente Cassa di Risparmio.

Dal 2016 suona come solista nell’ambito del Musica nuova Festival di Senigallia sotto la direzione artistica del M° Roberta Silvestrini, festival dedicato alla diffusione della musica contemporanea della nostra regione. Collabora come secondo flauto anche con l’Orchestra Fiati Ancona.

E’stato docente di flauto presso la Scuola Civica di Musica P. Soprani di Castelfidardo ed attualmente presso l’Associazione ANSPI ZonaMusica di Ancona.

Oltre all’intensa attività flautistica si dedica da tempo anche allo studio del canto lirico con la soprano Doriana Giuliodoro. E’membro di numerosi Cori regionali tra cui spiccano il Coro Giovanile Marchigiano fondato dall’ARCOM, la Corale Quinto Curzi di Ancona e il Coro Universitario CRUA dell’Università Politecnica delle Marche con il quale svolge intensa attività concertistica e con il quale collabora anche come maestro preparatore.