Skip to main content Skip to search

Beatrice Petrocchi

 

Beatrice Petrocchi, nata ad Ancona. Si diploma in flauto sotto la guida di M Puerini presso il Conservatorio Morlacchi di Perugia. Nel 2000, grazie ad una borsa di studio dell’International Music Center di D.Bradshaw&C.Buono, ha studiato presso la Julliard School di New York, con S.Zyman per la composizione, J. Clurmann per la direzione corale, T. Vassilladis per la tecnica Alexander perfezionandosi in flauto anche con Keith Underwood e con Peggy Schecter , già allieva dei grandi Backer, Moyse e Rampal.

Ha conseguito il Diploma Accademico di II livello con il massimo dei voti e la lode presso l’ISSM G.Braga di Teramo e, in duo con la sorella Laura, ha anche conseguito, con il massimo dei voti, il Diploma Triennale in Musica da Camera presso l’Accademia Internazionale di Imola con P. N. Masi. Tra i suoi maestri anche G. Nova,  F. Di Tommaso, A. Amenduni  e M. Marasco.

Da sempre suona in duo con la sorella pianista, con la quale svolge  intensa attività concertistica con tournée anche in Svizzera, Brasile, Argentina, Uruguay, Stati Uniti, dove si è esibita anche all’Alice Tully Hall, alla Carnegie Hall, alla Merkin Concert Hall.

E’ primo flauto del quartetto  di flauti Image con il quale si dedica soprattutto alla musica contemporanea ed alla ricerca e divulgazione dei repertori meno conosciuti.

Si occupa con passione anche di didattica ed ha conseguito il Diploma Abilitante in Didattica della musica presso il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro ed il Diploma Abilitante  per l’insegnamento del Flauto con il massimo dei voti e la lode.

Si è laureata in Scienze Politiche all’Università di Bologna  e svolge già da tempo intensa attività didattica: è docente di flauto nel Centro Musicale Zonamusica di Ancona di cui è anche coordinatrice ed insegna  flauto nei corsi pre-accademici dell’Istituto Musicale Pareggiato “G.Braga” di Teramo. Dirige il coro voci bianche San Cassiano Vita Nuova e pubblica testi e canzoni per la scuola primaria e dell’infanzia con le case editrici Tresei e Capitello.