Skip to main content Skip to search

Concerti Animati VI Edizione

CONCERTI ANIMATI 2019

 

Siamo lieti di riproporre la rassegna Concerti Animati, giunta ormai alla sua sesta edizione!

Questo appuntamento atteso da tantissime famiglie si terrà nei mesi di Gennaio, Febbraio e Marzo 2019, presso il Ridotto del Teatro delle Muse, con l’aggiunta di una data presso il Salone delle Feste. La Rassegna ha fin da subito trovato un pubblico attento e fedele e ha registrato una grande affluenza di spettatori grazie alle sue caratteristiche innovative e ad una proposta di spettacolo unica nel territorio anconetano. I concerti nascono dalla volontà di avvicinare gli spettatori alla musica colta in maniera divertente e appassionante, con l’aiuto di suggestioni extra-musicali, come la parola, le immagini e il movimento. Ogni concerto viene infatti “animato” in maniera sempre stuzzicante e originale tramite il teatro o la danza, mantenendo la musica come filo conduttore. Ed ecco che uno strumento musicale improvvisamente può diventare il protagonista di un’avventura o di una fiaba e un brano può far sognare grandi e piccoli, che non sono più spettatori passivi della vicenda, ma ne diventano partecipi come veri e propri attori. È questo il grande punto di forza dei concerti animati: il rapporto con un pubblico sempre più attivo e dinamico, che si ritroverà a far parte della scena teatrale con naturalezza e complicità.

 

La programmazione artistica per l’Edizione 2019

 

Domenica 13 Gennaio – Ridotto Teatro delle Muse

Ad aprire la Rassegna di quest’anno sarà un gruppo di giovani e talentuosi percussionisti: “The Oaks Percussion Ensemble”, coordinati e diretti dal M° Davide Eusebi. Il gruppo, vincitore di importanti concorsi nazionali, nonostante la giovanissima formazione, ha saputo fin da subito imporsi sul panorama musicale attuale, ottenendo addirittura i complimenti dallo stesso Richard Trythall, illustre compositore italo-americano, per una vincente riduzione del suo famoso “Bolero” per quartetto di percussioni. L’ensemble sarà in grado di stupire il pubblico anche per la particolarità degli strumenti utilizzati e per la freschezza del loro repertorio. Il concerto sarà animato dall’attore Fabio Ambrosini, esperto di improvvisazione teatrale e docente dell’Accademia56 di Ancona e dall’Associazione Teatro Terra di Nessuno.

Domenica 10 Febbraio – Ridotto Teatro delle Muse

Il secondo appuntamento della Rassegna vedrà protagonista il decimino dell’Orchestra Fiati di Ancona, diretta dal M° Mirco Barani. Gli spettatori avranno modo di ascoltare un programma di musica classica, volto a rendere omaggio al celebre compositore pesarese Gioachino Rossini. Il concerto sarà animato dall’attrice Melissa Conigli, immancabile figura della Rassegna, che saprà coinvolgere il pubblico con approfondimenti musicologici e originali stratagemmi teatrali.

Domenica 17 Febbraio – Salone delle Feste

Questa speciale data sarà dedicata all’orchestra de “La Città dei Suoni” dell’Associazione ANSPI ZonaMusica. “La Città dei Suoni” comprende 50 giovani musicisti dagli 8 ai 18 anni per realizzare, creare, impostare e vivere la musica insieme. È articolata in diversi ensemble ai quali sono affidati brani e repertori di vari generi, proponendo performance e spettacoli per sperimentare insieme la bellezza del fare musica in armonia. E in questo atteso appuntamento si avrà modo di ascoltare proprio l’ensemble orchestrale che proporrà un programma vario e originale, sotto la direzione e coordinamento dei Maestri Silvia Badaloni e Michele Scipioni. Il concerto varrà della speciale collaborazione del Mago Baldo, che animerà lo spettacolo.

Domenica 17 Marzo – Ridotto Teatro delle Muse

L’ultimo appuntamento della Rassegna sarà dedicato ad una delle più importanti figure della storia della musica: Wolfgang Amadeus Mozart. Un ensemble di strumenti ad arco guiderà gli spettatori attraverso le tappe più importanti della vita del celebre compositore, esaltandone i passi più salienti e raccontandone anche i segreti più nascosti. Il concerto varrà della partecipazione straordinaria dei musicisti Marco e Riccardo Lorenzetti. Il pubblico sarà accompagnato in questo fantastico viaggio da Melissa Conigli.